FAMIGLIE

ATTIVITA’ FAMIGLIE | GENNAIO – MAGGIO 2018

PROGRAMMA MUSEO DEL TESSUTO

Sabato 20 gennaio | ore 16.00-18.00
Alla corte di Maria Antonietta: l’illustrazione diventa teatro
Osservando gli originali capi d’abbigliamento, i motivi decorativi e gli accessori della mostra i bambini, aiutati dai loro genitori andranno a costruire un piccolo teatro da viaggio.
Verrà realizzata una vera e propria scenografia tridimensionale con saloni della corte, stanze e giardini in cui far interagire i personaggi inventati.
Età: 6-10 anni
In collaborazione con Celina Elmi, illustratrice
Prenotazione obbligatoria
Costo biglietto: 5 euro a partecipante

Sabato 3 febbraio | Ore 10.00-11.00 I Turno | Ore 11.15-12.15 II Turno
Il Principe Fopolo e la principessa Pippirippì
Un bel giorno il giovane Principe giocando con le barchette di carta sul ruscello del suo grande giardino vide per la prima volta riflessa l’immagine di una bellissima fanciulla, la principessa Pippirippì e se ne innamorò. Per conquistarla dovette affrontare diversi viaggi e fantastiche avventure, i bambini entreranno nella storia dei due personaggi con divertenti azioni-gioco.
Età: 4-6 anni
In collaborazione con Samantha Bertoldi, Performer, Game Creator
Prenotazione obbligatoria. E’ richiesta la presenza di un solo genitore/accompagnatore
Costo biglietto: 5 euro a partecipante

Sabato 17 febbraio | Ore 16.30-18.30
La magia della voce
Hai mai sognato di diventare Lady Oscar, capitano delle guardie reali al tempo della regina Maria Antonietta, o l’impavida eroina mascherata della Stella della Senna?
Il laboratorio di doppiaggio consentirà di rivedere alcuni spezzoni di film o cartoni animati ambientati nel 1700 permettendo a tutti i partecipanti di giocare con la voce creando nuove scene di grande effetto.
Età: dai 7 anni
In collaborazione con l’Associazione Culturale Experia
Prenotazione obbligatoria. E’ richiesta la presenza di un solo genitore/accompagnatore
Costo biglietto: 5 euro a partecipante

Sabato 3 marzo | Ore 10.30-11.30 I Turno | Ore 16.30-17.30 II Turno
Una sottana preziosa
Che cosa si nasconde sotto la gonna di una Regina? Attraverso un percorso sensoriale i bambini esplorando lo spazio interno della sottana vengono stimolati da piccoli effetti sonori provenienti dal mondo naturale (il cinguettio degli uccellini o il vento fra le foglie) ma uscendo da questo spazio possono scoprire tra le pieghe del tessuto importanti accessori della moda del Settecento (ventaglio, guanti, ombrellino ed orologio). Ogni famiglia avrà a disposizione un piccolo manichino tridimensionale da poter vestire e decorare con stoffe e accessori ritrovati durante il percorso.
Età: 18 mesi-36 mesi
In collaborazione con Keras
Prenotazione obbligatoria. E’ richiesta la presenza di un solo genitore/accompagnatore
Costo biglietto: 5 euro a partecipante

Sabato 24 marzo | Ore 16.00-17.00 I Turno | Ore 17.15-18.15 II Turno
ApparecchiArte
Preparare la tavola per un pranzo o una festa speciale oggi sembra un gioco da ragazzi, ma nel Settecento era una vera e propria arte. Attraverso azioni-gioco (mimo, improvvisazione, giocoleria) i partecipanti conosceranno i modi educati di un tempo: dall’apparecchiatura del banchetto sino al brindisi di uno sfavillante finale da gran corte.
Età: 4-6 anni
In collaborazione con Samantha Bertoldi, Performer, Game Creator
Prenotazione obbligatoria. E’ richiesta la presenza di un solo genitore/accompagnatore
Costo biglietto: 5 euro a partecipante

Sabato 14 aprile | Ore 10.30-11.30 I Turno | Ore 16.30-17.30 II Turno
Le scatoline delle meraviglie
I bambini vivranno un’avventura tattile avvicinandosi alla moda e agli accessori settecenteschi. Tanti piccoli contenitori riveleranno oggetti e forme inaspettati con i quali giocare, collegati tra di loro ed inseriti in un percorso esplorativo. In laboratorio ogni bambino andrà a creare una propria scatolina delle meraviglie con la tecnica del frottage e delle impronte tessili che ricordano le superfici degli oggetti appena scoperti.
Età: 24 mesi-36 mesi
In collaborazione con Keras
Prenotazione obbligatoria. E’ richiesta la presenza di un solo genitore/accompagnatore
Costo biglietto: 5 euro a partecipante

EVENTO a MAGGIO | Ore 21.00-8.30
Notte al Museo

Info e Prenotazioni
Museo del Tessuto
Prenotazione obbligatoria
Costo: 5 euro a partecipante
Tel. 0574-611503 | didattica@museodeltessuto.it

 

PROGRAMMA MUSEI DIOCESANI PRATO 

Sabato 27 gennaio | Ore 16.30-18.30
Apprendisti di bottega si diventa: La foglia d’oro
Esplorando le sale del museo, i bambini andranno a scoprire tavole e cornici realizzate con una particolare tecnica artistica… la doratura. Durante il laboratorio i partecipanti si caleranno nei panni di apprendisti di bottega e proveranno, dopo aver osservato attentamente il maestro d’arte, la doratura a missione, tecnica che permette di applicare la foglia d’oro sulla superficie di un oggetto.
Età: dai 6 anni
In collaborazione con ArtéMia e la restauratrice Paola Mariotti
Prenotazione obbligatoria
Costo biglietto: 4 euro a partecipante

Sabato 24 febbraio | Ore 16.30-18.30
Apprendisti di bottega si diventa: La tempera a Uovo
Un tempo gli artisti per rendere più brillanti i loro quadri inventarono la tecnica della tempera d’uovo, utilizzando pigmenti provenienti dal mondo naturale mescolandoli con il  tuorlo.
Seguendo le regole di un maestro d’arte i bambini sperimenteranno direttamente le diverse fasi di lavoro, dal macinare i colori al dipingere come i grandi pittori del Rinascimento.
Età: dai 6 anni
In collaborazione con ArtéMia e la restauratrice Paola Mariotti
Prenotazione obbligatoria
Costo biglietto: 4 euro a partecipante

Sabato 24 marzo | Ore 16.30-18.30
Apprendisti di bottega si diventa: Oreficeria
Piccoli capolavori di oreficeria sacra, come calici, croci e ostensori si nascondono tra le sale del museo. Sei curioso di scoprirli e conoscere la loro storia? In questa ricerca i bambini potranno apprendere i segreti di un maestro orafo e ad utilizzare gli strumenti del mestiere come le mazzette e i ceselli, lavorando su una lamina di rame già sagomata con disegno applicato.
Età: dai 6 anni
In collaborazione con ArtéMia e il maestro orafo Andrea Amerighi
Prenotazione obbligatoria
Costo biglietto: 4 euro a partecipante

Sabato 28 aprile | Ore 16.30-18.30
Apprendisti di bottega si diventa: Ceramica
Facciamo un salto indietro nel tempo, ti va? Entrando nella Sezione archeologica si potranno ammirare piccoli oggetti in ceramica dal periodo etrusco al periodo rinascimentale. Sotto la guida esperta di un maestro d’arte i bambini conosceranno la loro storia e sperimenteranno con le proprie mani le tecniche di base per la realizzazione di varie forme della ceramica.
Età: dai 6 anni in su
In collaborazione con ArtéMia e il Museo della ceramica di Montelupo
Prenotazione obbligatoria
Costo biglietto: 4 euro a partecipante

Info e Prenotazioni
Musei Diocesani Prato
Prenotazione obbligatoria
Costo: 4 euro a partecipante
Tel. 0574-29339 musei.diocesani@diocesiprato.it

www.prato-musei.it

 

Facebooktwitterpinterest