ARCHIVIO MOSTRE

HERITAGE

HERITAGE. STORIE DI TESSUTI E DI MODA

La mostra celebra i primi quarant’anni del museo con un evento che racconta il rapporto tra tessuto e moda e il percorso che dalle prime raccolte si estende alle più recenti donazioni. 

HERITAGE è un viaggio tra le collezioni del Museo lungo 600 anni fatto di tessuti e di moda. Una variegata antologia di tessili, abiti e accessori, libri campionario, figurini e giornali antichi di moda, bozzetti originali per abiti e rare edizioni di libri tessuti, che dal Cinquecento giungono fino agli anni Sessanta del Novecento.

Lungo il percorso espositivo tessuti e moda dialogano attraverso i secoli, così le camicie del Cinquecento, realizzate in lino e ricamate, interagiscono con i tessuti per arredo realizzati negli stessi materiali. I tessili del Settecento esprimono stili che si connettono a impieghi diversi che spaziano dall’arredo liturgico e laico ai capi d’abbigliamento mentre capi militari e di corte selezionano colori, decorazioni e simboli che si riferiscono alla rappresentanza formale e allo stesso tempo figurini di moda raccontano storie di passaggi di funzioni dalla cultura orientale alla couture europea. Esempi di abiti femminili del Novecento narrano la trasformazione del design che si orienta in scelte di gusto che guardano all’arte contemporanea e a quella antica, fino ad arrivare ad un nucleo di abiti da cerimonia che, quasi a decennio, scandiscono simbolicamente sessanta anni di cambiamenti sociali e di stile. Nuove prospettive per conoscere il nostro passato e inventare il nostro futuro.   

La mostra è prorogata fino al 30 aprile.

Cartella stampa

Facebooktwitterpinterest

You Might Also Like