ATTIVITÀ, NEWS

INCONTRI, MUSICA, VISITE, CUCINA … ALLA SCOPERTA DEL SETTECENTO

Programma di attività collaterali alla mostra “Il Capriccio e la Ragione” | Ottobre 2017 – Aprile 2018

Domenica 1 ottobre ore 16.30
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Ingresso € 6

Giovedi 12 ottobre ore 21
Ciclo di incontri “Il mondo nuovo. Le radici illuministiche della Modernità”
LIBERTINI, AVVENTURIERI, VIAGGIATORI. L’ALTRA FACCIA DEL SECOLO DEI LUMI.
Il Settecento è stato un secolo di viaggiatori avventurosi: personaggi come Giacomo Casanova – cavaliere di Seingalt – o Giuseppe Balsamo, conte di Cagliostro, hanno fatto la grandezza e creato il mito di un secolo nel quale le possibilità di emancipazione umana erano legate all’intraprendenza e al talento dei singoli.
Conversazione con Giuseppe Panella (vice-presidente della Società Filosofica Italiana sezione di Prato) e Silverio Zanobetti (membro del Direttivo della Società Filosofica Italiana sezione di Prato).
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Giovedi 26 ottobre ore 21
Ciclo di incontri “Il mondo nuovo. Le radici illuministiche della Modernità”
PRATO CITTA’ DEI LUMI
L’Illuminismo non ha avuto soltanto come sede privilegiata Parigi o Berlino. Anche Prato ha ospitato figure rilevanti nel campo della musica o della ricerca scientifica, personaggi che varrebbe la pena rivalutare e riscoprire. Conversazione con Walter Bernardi (storico della scienza e Presidente della Fondazione Datini – Pia Casa dei Ceppi di Prato), Giuseppe Panella e Silverio Zanobetti.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Domenica 5 novembre ore 16.30
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Ingresso € 6

Giovedi 16 novembre ore 21
Ciclo di incontri “Il mondo nuovo. Le radici illuministiche della Modernità”
IL SECOLO EDUCATORE
Il Settecento è stato “un secolo educatore”. I grandi protagonisti sono stati i philosophes: intellettuali che vivono del lavoro della propria penna e non sono al servizio dei potenti o della Chiesa. Durante l’incontro verranno letti e commentati dei passaggi dal Candido per Voltaire, da la Nuova Eloisa per Rousseau e da Jacques il fatalista e il suo servitore per Diderot.
Conferenza con Giuseppe Panella, Federico Lucarini (professore di Istituzioni politiche all’ Università del Salento) e Stefania Stefanin per le letture.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Giovedi 23 novembre ore 21
Concerto
TESSUTI MUSICALI DI FANTASIE E CONTRAPPUNTO
Lavori per Clavicembalo e Fortepiano. Dagli Scarlatti a Mozart. In collaborazione con Camerata Strumentale Città di Prato.
Viaggio musicale sulle tastiere storiche nel Settecento. Il concerto di Arianna Radaelli ci guida con un filo prezioso nel labirinto delle analogie fra musica e tessuti, intrecciato di metodo rigoroso e immaginazione florida. Dai due Scarlatti a Bach, dagli acquerelli sonori di Couperin all’esaltazione della sensibilità, che culmina nella tenerezza di Mozart. Senza dimenticare un omaggio al genius loci, Domenico Zipoli.
Ingresso Intero € 10, Ridotto € 9 Amici della Camerata Strumentale di Prato. Fino ad esaurimento posti a sedere.

Giovedi 30 novembre ore 21
Ciclo di incontri “Il mondo nuovo. Le radici illuministiche della Modernità”
IL FASCINO INDISCRETO DELL’ESOTISMO
Il Settecento è il secolo dell’esotismo diffuso, della passione per le cineserie, per gli oggetti di gusto che vengono dalle regioni estreme dell’Oriente. Grazie ad importanti studiosi la lingua cinese diventa accessibile in Occidente. I tessuti, le porcellane, le ceramiche, le spezie, le bevande si diffondono in Europa divenendo oggetto di apprezzamento e ammirazione. Letture dalle Lettere persiane di Charles de Montesquieu o dal Dizionario filosofico di Voltaire aiuteranno a capire come questo sia potuto accadere. Conferenza con Giuseppe Panella, Daniela Degl’Innocenti (curatrice della mostra Il Capriccio e la Ragione) e Stefania Stefanin per le letture.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Domenica 3 dicembre ore 16.30
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Ingresso € 6

Domenica 7 gennaio ore 16.30
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Ingresso € 6

Sabato 20 gennaio ore 15.30
Il ‘700 che non ti aspetti. Dalla mostra alla città, viaggio di andata e ritorno alla scoperta di tesori nascosti.
VITA A PALAZZO NEL 700, PALAZZO VAJ
Itinerari sulla Prato settecentesca con ritrovo e partenza al Museo del Tessuto a cura di ArtèMia.
Costo €10; Prenotazione obbligatoria al numero 340 5101749

Venerdi 26 gennaio, ore 21
BACH IN BLACK
Concerto inaugurale della nuova rassegna di MetJazz. In collaborazione con Metastasio Jazz
Mario Marzi: sax alto, sax baritono
Achille Succi: sax alto, clarinetto basso
Una rilettura originale, trascinante, di straordinario gusto, della musica di Bach in chiave jazz, per raccontare i legami tra la cultura del XVIII secolo e la contemporaneità.
Prevendita presso biglietteria Teatro Metastasio

Sabato 3 febbraio ore 15.30
Il ‘700 che non ti aspetti. Dalla mostra alla città, viaggio di andata e ritorno alla scoperta di tesori nascosti
UNO SCRIGNO DEL SAPERE, LA BIBLIOTECA RONCIONIANA
Itinerari sulla Prato settecentesca con ritrovo e partenza al Museo del Tessuto a cura di ArtèMia.
Costo €10. Prenotazione obbligatoria al numero 340 5101749

Sabato 3 febbraio ore 17.00
IL GUSTO DE “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Evento di degustazione esperienziale sulla pasticceria settecentesca.
Luca Mannori e Paolo Sacchetti, eccellenze pratesi della cioccolateria e della pasticceria italiana, reinterpretano la pasticceria del Settecento. Partendo dalla ricetta originale, Mannori preparerà in diretta ‘Il cioccolato alla maniera di casa Medici ”, mentre Sacchetti creerà per l’occasione biscotti con spezie in uso nel secolo. A seguire la degustazione.
L’evento è organizzato in collaborazione con Marte Comunicazione
Ingresso € 10 con prenotazione obbligatoria

Domenica 4 febbraio ore 16.30
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Ingresso € 6

Sabato 3 marzo ore 15.30
Il ‘700 che non ti aspetti. Dalla mostra alla città, viaggio di andata e ritorno alla scoperta di tesori nascosti
PASSEGGIANDO IN CITTÀ… COME NEL 700. CURIOSANDO TRA LE ARCHITETTURE PIÙ O MENO FAMOSE
Itinerari sulla Prato settecentesca con ritrovo e partenza al Museo del Tessuto a cura di ArtèMia.
Costo €10; Prenotazione obbligatoria al numero 340 5101749

Domenica 4 marzo ore 16.30
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Ingresso € 6

Domenica 1 aprile ore 16.30
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “IL CAPRICCIO E LA RAGIONE”
Ingresso € 6

Sabato 7 aprile ore 15.30
Il ‘700 che non ti aspetti. Dalla mostra alla città, viaggio di andata e ritorno alla scoperta di tesori nascosti
LE ANTICHE FARMACIE DI PRATO TRA MEDICAMENTI E CURIOSITÀ. LE SPEZIERIE DI SAN NICCOLÒ E DI PALAZZO PRETORIO
Itinerari sulla Prato settecentesca con ritrovo e partenza al Museo del Tessuto a cura di ArtèMia.
Costo €10; Prenotazione obbligatoria al numero 340 5101749

 

Facebooktwitterpinterest