CONSERVAZIONE E RESTAURO

Il Museo ospita un attrezzato laboratorio per la conservazione e il restauro tessile. Il laboratorio, allestito grazie al contributo dell'Associazione Pratese Amici dei Musei e dei Beni Ambientali in ricordo della signora Giovanna Rucellai Piquè, opera sia per la gestione e la manutenzione delle collezioni del Museo che per il restauro di tessuti e abiti commissionati da altri enti o privati.

La sua conduzione è affidata al Consorzio Tela di Penelope, composto da restauratrici professioniste diplomate presso l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze e con collaborazioni presso prestigiosi laboratori di restauro italiani ed europei.

Le attrezzature tecniche del laboratorio permettono la realizzazione di interventi secondo le metodologie più moderne: pulitura, operazioni di supportazione di zone degradate e consolidamento ad ago, analisi e riconoscimento delle fibre, restauro conservativo e integrativo di arazzi e tappeti, conservazione di campionari tessili, abiti e accessori.

Il laboratorio opera con la collaborazione scientifica dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze.

Consorzio Tela di Penelope
c/o Museo del Tessuto – Via Puccetti, 3, 59100 Prato
Tel./Fax +39 0574 22968
[email protected]

 

Facebooktwitterpinterest