IPRights for Fashion

Creare valore con la proprietà intellettuale per il tessile e la moda.

Il Museo del Tessuto di Prato in collaborazione con lo Studio Bugnion – leader da più di cinquant’anni nel settore della consulenza in proprietà Intellettuale, con oltre 90 professionisti – affronta il tema del valore dei diritti di proprietà intellettuale nel tessile e nella moda.

Presente anche sui temi di attualità grazie al costante dialogo tenuto con le aziende del distretto – in modo particolare attraverso le relazioni instaurate con il gruppo di aziende partner denominato Textile Lovers – il Museo risponde all’esigenza di favorire la conoscenza di come dei beni immateriali, quali i diritti di proprietà intellettuale, possano essere trasformati in un valore economico concreto e diventare degli asset strategici all’interno delle aziende della filiera tessile e moda.

Quest’iniziativa ribadisce l’interesse del Museo a essere luogo di confronto su temi anche non strettamente culturali ma che possano essere di interesse per aziende, professionisti, studenti e anche per un pubblico allargato” dichiara Fabia Romagnoli, Presidente del Museo del Tessuto di Prato.

Durante gli incontri, i relatori dello Studio Bugnion esporranno gli argomenti in modo chiaro ed esplicativo anche per i non esperti nella materia, con numerosi esempi provenienti dal settore.

Sono in programma due date che si terranno in presenza al Museo del Tessuto:

18 aprile alle ore 17.30
I marchi: design e copyright nell’industria tessile e della moda

Relatori: Dott.ssa Tiziana Pacini e Avv. Vieri Canepele

L’incontro prenderà in considerazione il tema dello sviluppo di un’efficace strategia di sviluppo e tutela del brand, dalla creazione del marchio alla gestione di un pacchetto, a livello nazionale e internazionale, con attenzione alle accortezze da prendere per evitare problemi e sommaria indicazione dei costi; poi si esaminerà il design, registrato e non registrato, i requisiti di proteggibilità, i rapporti con i marchi e i profili di difesa degli stessi; infine, si tratterà del diritto d’autore e della concorrenza sleale e del loro ruolo di ‘chiusura’ della disciplina dei titoli di proprietà intellettuale, anche nel mondo tessile.

9 maggio alle ore 17.30
Brevetti per invenzione e opportunità di finanziamento nell’industria tessile e della moda

Relatori: Ing. Simone Fabbriciani e Dott. Denis Polazzi

L’incontro prenderà in considerazione l’iter di brevettazione di un’invenzione industriale, a livello italiano ed europeo, con accenni ai relativi costi di deposito e mantenimento e all’istituto del modello di utilità; si tratterà poi delle forme di finanziamento e agevolazione previste, tra l’altro, per il settore tessile con riferimento alle attività di brevettazione e valorizzazione del know-how d’azienda.

La partecipazione è gratuita, previa prenotazione obbligatoria su Eventbrite fino a esaurimento posti disponibili.

A seguito degli incontri, ci sarà un aperitivo offerto dal Museo per tutti i partecipanti.