ARCHIVIO MOSTRE

PINOCCHIO NEI COSTUMI DI MASSIMO CANTINI PARRINI | DAL FILM DI MATTEO GARRONE

Mostra Temporanea | Prorogata al 25 ottobre 2020

Pinocchio disegno

In occasione del Natale 2019, il Museo del Tessuto inaugura una mostra dedicata al pluripremiato costumista cinematografico Massimo Cantini Parrini. 
La mostra presenta in anteprima assoluta il suo ultimo straordinario lavoro: oltre 30 costumi realizzati per il film "Pinocchio" di Matteo Garrone, in uscita nelle sale il 19 dicembre, distribuito da 01 Distribution e interpretato da un cast di assoluta eccezione, con Roberto Benigni nei panni di Geppetto, Gigi Proietti di Mangiafuoco, Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini in quelli del Gatto e la Volpe. Dei costumi in mostra, 25 sono stati realizzati dalla Sartoria Tirelli, 5  dalla Sartoria Costumi d’Arte Peruzzi, 2 da Cospazio 26, mentre le parrucche da Rocchetti e Rocchetti.

Il percorso espositivo è articolato in due sezioni: la prima dedicata al costumista, alle sue fonti d’ispirazione ed al suo lavoro creativo attraverso video, campionature di

tessuti, capi d’abbigliamento storici del XVIII e XIX secolo provenienti dalla sua straordinaria collezione personale, utilizzati come fonti di ispirazione diretta per la creazione degli abiti del film. La seconda prevede invece l’esposizione di oltre trenta costumi dei principali personaggi del film, accompagnati da immagini tratte dal film stesso e da alcuni, simbolici oggetti di scena.


Ufficio Stampa

Studio Maddalena Torricelli ph. 02 76280433  cell. 331 6215048;  studio@maddalenatorricelli.com
Scarica la cartella stampa (.zip, 70Mb)


Facebooktwitterpinterest

You Might Also Like