Apertura serale del museo, musica dal vivo e menù speciale

Anche quest'anno tornano le aperture serali straordinarie con una nuova e originale formula: cinque serate in cui il Museo sarà aperto dalle 19.00 alle 23.00 con possibilità di partecipare gratuitamente alla visita guidata alla mostra delle ore 21.00 con un biglietto unico di 6 Euro. La prenotazione non è necessaria. Per l’occasione sarà inoltre possibile degustare lo speciale menù a 10 Euro preparato da Schiaccino.

La mostra #2SecoldiMdT racconta le trasformazioni del design tessile e della moda avvenute dalla fine del Settecento fino alla metà del Novecento. Oltre 100 oggetti tra abiti, tessuti ed accessori che documentano le trasformazioni del settore tessile in un arco temporale di grandi cambiamenti, grazie soprattutto alla meccanizzazione dei processi produttivi.

L'appuntamento è per il 21 e 28 luglio, 4 e 25 agosto 1 settembre. 

 

Per informazioni riguardanti la mostra e la visita guidata:  info@museodeltessuto.it / 0574 611503

Per informazioni riguardanti il menù: info@schiaccino.it / 0574 1826528


Chiusura temporanea Sala dei Tessuti Antichi

A partire da lunedì 4 e fino a sabato 16 luglio, il percorso espositivo del Museo subirà alcune modifiche:

  • ◉ dal 4 al 13 luglio: la Sala dei Tessuti Antichi chiude al pubblico per facilitare le operazione di disallestimento della mostra #900Elegante. Le restanti sale rimangano aperte regolarmente. Biglietto di ingresso unico a 4 euro; 
  • ◉ 14 luglio: chiusura totale per inaugurazione nuova mostra;
  • ◉ 15 luglio: la Sala dei Tessuti Antichi riapre con un nuovo allestimento. Biglietto intero 8 euro.

Eventuali comunicazioni e/o variazioni relative ad orari di apertura, percorso espositivo ed eventuali saranno comunicate tempestivamente su Facebook e Instagram.


Novecento Elegante è la nuova mostra del Museo Del Tessuto

Novecento Elegante. Abiti e accessori della donazione Fineschi è in mostra dal 13 febbraio al 29 maggio.

Si tratta di un’accurata selezione di oltre 80 oggetti tra abiti e accessori femminili e maschili appartenuti alla famiglia Fineschi – tra le più attive della borghesia imprenditoriale pratese fin dalla metà dell’Ottocento – raccolti negli ultimi vent’anni con cura e passione da Ada Tirinnanzi, moglie di Antonio Fineschi, detentrice della memoria familiare. L’intera collezione, composta da oltre 160 oggetti, è stata generosamente donata nel 2021 al Museo andando così ad arricchirne il patrimonio, incrementando la sezione moda e abbigliamento con oggetti che spaziano dalla fine dell’Ottocento fino agli Novanta del Novecento e diventando a tutti gli effetti patrimonio cittadino

Consulta la scheda completa

In occasione del primo giorno di apertura, domenica 13 febbraio il Museo sarà aperto in via straordinaria dalle 10.00 alle 19.00

Acquista Biglietti

Si segnala che durante il periodo della mostra Novecento Elegante. Abiti e accessori dalla donazione Fineschi  la collezione di tessuti antichi – tradizionalmente esposta nella Sala dei Tessuti Antichi al piano terreno – non è al momento esposta per presentare al pubblico altri nuclei collezionistici del Museo.