BLOG

TEXTILE LIBRARY

L'ARCHIVIO TESSILE

All'interno della nostra biblioteca è conservata la Textile Library, un archivio evoluto di tessuti, fibre, filati accessori e materiali per la moda, dedicato esclusivamente ai materiali tessili contemporanei, sempre aggiornato ed in continua evoluzione, con prodotti innovativi e sperimentali, ricco di informazioni, descrizioni e schede tecniche digitalizzate.

Grazie ad un archivio  di campioni, la Textile Library indaga l’innovazione del settore tessile contemporaneo, dall’abbigliamento ai tessuti funzionali per sport, arredo, ingegneria e architettura. Questa ‘materioteca’ si organizza in sezioni specifiche tra cui sostenibilità, dizionario tessile, finissaggi e tinture, tessuti tecnici e funzionali, tessuti per l’ingegneria e l’architettura, fibre nobili.

I materiali provengono da aziende leader internazionali di ogni settore, da start up e da centri di ricerca. Un ruolo di primo piano viene svolto dalle aziende del distretto tessile di Prato: lanifici, aziende di filati e di materie prime, rifinizioni e tintorie sono i principali contributors della Textile Library. In questo modo il museo intende comunicare il rapporto che lo lega fin dalle sue origini al contesto produttivo del territorio valorizzandone le capacità innovatrici e il know-how tecnico e stilistico.

LA SEZIONE SULLA SOSTENIBILITA'

La sezione con cui è stata inaugurata la Textile Library nel 2021 è dedicata alla circular economy ed all’innovazione sostenibile nel tessile e della moda. Oltre 200 campioni consultabili tra filati, tessuti, materie prime ed accessori che approfondiscono gli aspetti più importanti di questo tema così importante e controverso che sta diventando un elemento permanente della manifattura tessile e della moda, dalle certificazioni alle soluzioni tecniche come materiali riciclati, rinnovabili, biodegradabili ecc.

All'interno dell'area espositiva del museo "Materiali e processi" abbiamo dedicato  a questo tema un corner espositivo presentando una selezione di tessuti e filati realizzati secondi i principi della circular economy nella moda.

CONSULTARE LA LIBRARY

I materiali sono consultabili da gruppi e su appuntamento nell'ambito di progetti educativi e di aggiornamento professionale.

Sei interessato a saperne di più? Per maggiori informazioni scrivi a Laura Fiesoli  l.fiesoli@museodeltessuto.it
Ti informeremo periodicamente sulle novità e sui materiali che vengono inseriti nella Library.

Aziende contributrici:

Antilotex, Archè, Bananatex, Candiani, Carvico, Cocccon Crafts & Loom Pvt. Ltd., Colorifix, Cuir Marin de France, Desserto, Gruppo Colle, Filati Bemiva, Frumat, Giolica, Gradozero Espace., Igea, Industria Italiana Filati, Jersey Lomellina, Lamintess, Lanificio Becagli, Lanificio Bigagli, Lanificio Bisentino, Lanificio dell'Olivo, Lanificio Paultex, Lineaesse Tessuti, Lineapiù Italia, Lyria, Main Street, Manifattura Forasassi, Manteco, Marini Industrie, Marshbird, Millefili, Paoletti Tessuti, Pecci Filati, Pinori Filati, Pontetorto, Qwstion, Rifò, Rifinizione Vignali, Sedacor, Seven Stamperia, Studioestile Tuscany, Tessilfibre,Texmoda Tessuti.
Un ringraziamento particolare al Centro Campionari per la collaborazione nel progetto.

THE TEXTILE LIBRARY CIRCULAR SYMPOSIUM

Un programma di incontri virtuali che racconta la cultura tessile sostenibile, in collaborazione con C.L.A.S.S. ecohub.